Embolizzazione o Chirurgia?

Questo dubbio attanaglia tutte le donne che prima di sottoporsi all'intervento si informano su Internet oppure ascoltano pareri di medici o di altre donne che hanno avuto lo stesso problema.
Noi qui proviamo ad aiutarti nella scelta in modo quanto più imparziale possibile.
 
Non tutti i fibromi devono essere trattati chirurgicamente. Solitamente le indicazioni principali sono:
 
  • Emorragie mestruali ed extamestruali con anemia e calo della sideremia.
  • Aborti o infertilità
  • Massa uterina voluminosa con compressione sull'intestino e sulla vescica
Nei fibromi che necessitano di terapia chirurgica solitamente il ginecologo consiglia uno dei seguenti tre tipi di intervento:
ISTERECTOMIA (Asportazione completa dell'utero)
MIOMECTOMIA LAPAROTOMICA  (asportazione del solo fibroma attraverso un taglio chirurgico)
MIOMECTOMIA LAPAROSCOPICA (asportazione del solo fibroma attraverso un accesso laparoscopico).
 
Solitamente il ginecologo non consiglia l'embolizzazione, o perchè non la conosce visto che non è una tecnica di pertinenza ginecologica ed in Italia non è ancora troppo diffusa, oppure perchè pur conoscendola non è convinto della efficacia, oppure non vuole rinunciare ad eseguire personalmente l'intervento ed affidare la sua Paziente ad altro specialista.
La donna quindi viene a conoscenza di una possibilità terapeutica in più attraverso la ricerca su Internet oppure attraverso il passa parola.
 
Noi consigliamo sempre di eseguire l'embolizzazione quando si parla di isterectomia cioè di asportazione totale dell'utero.
L'embolizzazione consente il risparmio dell'utero e permette quindi di evitare tutte le complicanze ed i fastidi secondari all'intervento demolitivo. In particolare si evitano le aderenze, il prolasso, la menopausa precoce ed un fastidioso taglio chirurgico alla parete addomimale.
Nei casi invece di intervento parziale, cioe' di resezione del fibroma:
 
VANTAGGI DELLA CHIRURGIA  SVANTAGGI DELLA CHIRURGIA
Efficacia immediata Sia la Laparatomia che la laparoscopia sono invasive e sono necessari tagli chirurgici e medicazioni
 
Facilmente disponibile in tutti gli ospedali Maggiore incidenza di complicanze    
Essendo una tecnica antica i risultati sono ben conosciuti e studiati. Il post operatorio è più lungo e sono necessarie medicazioni
  Non si possono trattare fibromatosi diffuse.
 In questi casi spesso si propone l'isterectomia

 

 
  
 
 
 
 
 
 
 

 
 
VANTAGGI DELL'EMBOLIZZAZIONE SVANTAGGI DELL'EMBOLIZZAZIONE
Niente tagli, si fa da svegli con una punturina La riduzione di volume del fibroma non è immediata.
Occorrono alcuni mesi per ottenere il massimo risultato.
Niente post operatorio. Dopo 2 giorni si torna al lavoro E' ancora una metodica poco diffusa pur non essendo
 più sperimentale da molti anni
Si possono curare le fibromatosi diffuse Non si può eseguire in tutti i casi
L'utero rimane al suo posto evitando le complicanze
 ed i fastidi dell'isterectomia
Le prime ore dopo l'intervento possono essere dolorose
 
Le complicanze sono quasi inesistenti  

Questa ovviamente è una semplificazione, i punti da valutare vanno discussi con il medico.
Noi consigliamo sempre di ascoltare il vostro ginecologo facendo capire di essere informate e di conoscere bene le alternative e successivamente chiedere un incontro con l'interventista che dovrebbe eseguire l'embolizzazione.

Fate sempre  tutte le domande che riterrete opportune. 

Successivamente decidete con la vostra testa senza farvi influenzare da altri fattori.

Ma non fatevi prendere in giro da chi dice che l'embolizzazione e' una sciocchezza e che   ed e' una tecnica 

troppo nuova e non collaudata perche' non e' vero !

Già nel 2004 la donna all'epoca più potente del mondo ha scelto l'embolizzazione: l'allora segretario di stato USA  Condoleeza Rice e come lei migliaia di donne dei paesi più avanzati. 

www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/2004/11/19/Esteri/USA-CONDOLEEZA-RICE-OPERATA-INTERVENTO-RIUSCITO_180249.php

Contatti

embolizzazione fibroma
Viale Ruggero di Lauria 45 Catania

numero verde gratuito per tutti
800 144 981

© 2014 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode